venerdì 8 dicembre 2017

Babbo Natale fuoriporta

Ho finito un altro Babbo Natale come fuori porta, stavolta l ho realizzato in rosso.

Rispetto a quello chiaro ho modificato alcuni particolari.


All 'estremità dell 'orlo l 'ho decorato con una passamaneria natalizia, inoltre adoro le rose con la lana cardata, così li ho inseriti per abbellire l'abito, ovviamnete non potevano mancare i cuori in feltro, che li ho usati per sostituire i bottoni.



Ovviamente amante dei cuori non poteva mancare un piccolo cuoricino sulla punta del cappello.

Si lo so ho aggiunto i cuori anche alla caviglia. li adorooooo

Fuori porta con stelle di Natale

Quest'anno mi sono sbizzarrita con i fuori porta, chi più ne ha più ne metta.
Sto realizzando delle creazioni per un piccolo mercatino che avrò fra qualche settimana, dura tre giorni, non ho tempo per stare nei mercatini, per via del mio lavoro, ma almeno uno l'anno, lo faccio

    
Questo alberello è stile country, uno stile che adoro dopo lo shabby. 
L'alberello è imbottito , il feltro è di cotone, specifico sempre la qualità dei prodotti, anche perchè in giro si trova roba di scarsa qualità, anche l'imbottitura è di cotone. 
Anche gli alberelli piccoli sono imbottiti, gli abeti sono dei fustellati di feltro di lana, come le stelle di Natale con le foglie.
Al centro delle stelle di Natale ho inserito mezza perla, non amo questo fiore, ma quest'anno l'ho utilizzato in alcune mie creazioni, anche percè ho visto in giro stelle di Natale con dei colori fantastici, con il rosso fumato di bianco, ma quelle che adoro in particolore sono quelle piccole di colore bordeaux. Sicuramente saranno degli innesti, con altre piante.Ma il risutltao è bellissimo.

In ogni mia creazioni troverete sempre qualche cuore, li amo, non ne posso fare a meno, dove ci sono cuori, fiocchi e merletti trovate ME.



domenica 26 novembre 2017

Babbo natale shabby chic

Chissà perché immaginiamo un babbo natale sempre in rosso? 

Bene ho realizzato un simpatico babbo natale stile shabby chic, con colori neutri, romantico e tenerone , così L ho creato.  


Mi piace molto questa tonalità. Sta benissimo in una casa stile shabby, o perché no anche moderna.


Notate i particolari, le stelle di Natale, dello stesso colore, cucite sul abito del babbo natale, sembrano ricamate, arricchite al centro da una simpatica perla.
Alla base un merletto di cotone per ricordarci dei pizzi delle nostre nonne.
Alla base dei piedi un groviglio di cordoncino in yuta, ed un piccolo cuore di feltro, per dare quella semplicità del rustico.



Qui un particolare ingrandito della stella di Natale, con delle stelline che fungono da bottoni.


Qui L immagine del babbo natale con la sua barba di lana, al centro del petto,come decoro,ho utilizzato un cuore di feltro, dovete sapere che nella maggior parte delle mie creazioni, i cuori non mancano mai. Alla base delle maniche, dell abito ho riportato il medesimo merletto dell orlo, il cappellino è piegato ed infiocchettato da un cordoncino di juta, anche i fiocchi non devono mancare nelle mie creazioni .


lunedì 20 novembre 2017

Albero 🌲 di feltro

Ho realizzato un altro fuori porta, io li adoro, anche se di solito li lascio appesi dentro casa, 
Anche perché troppo bello per lasciarlo fuori, che sicuramente chissà che fine farà. Se mi rubano il tappeto, figurati una creazione così.

  
Questo delizioso alberello è realizzato con feltro di lana ed imbottito. Anche i piccoli alberelli sono imbottiti.



Ho realizzato con la big shot, della sizzix, gli alberi , le rose e le foglie, che con L aiuto della colla a caldo ho assemblato il tutto.


Sempre con la big shot ho realizzato la casetta degli uccellini, mi piace molto, con quel cuoricino, lo so , sono una romanticona.


Al solito per completare ho inserito il fiocco di lana, con la stessa lana ho realizzato un simpatico cappello.

domenica 19 novembre 2017

Fuori porta natalizio stile shabby chic

Quest anno ho iniziato tardi per i preparativi per il Natale.

Ed adesso mi sono messa sotto per creare nuove decorazioni. Sono stata invitata a partecipare ad un work shop nel mese di dicembre, e ahimè, visto i tempi, ho accettato. Adesso sono nel panico perché i giorni passano velocemente.

Per iniziare ho preparato una ghirlanda, da appendere in casa o fuori dalla porta.


La ghirlanda interamente di tessuto, è imbottita, il diametro misura 50cm circa, anche gli alberelli grandi sono imbottiti. Gli altri alberelli sono dei fustellati, creati con la big shot, della Sizzix.


Come gli alberelli piccoli, anche le rose e le foglie sono state realizzati, con la big shot. Fra una rosa è L altra ho inserito un filo di perline, accompagnato da un simpatico fiocco di lana.


In alcune rose, ho inserito delle perle, ed un merletto di cotone, inoltre per renderla un po' profumata, ho inserito dei bastoncini di cannella.

martedì 9 maggio 2017

Cerchietti per bambine

In questo periodo mi sto dedicando ai più piccini fra corredino,  nascite, battesimi , quasi quasi mi sta venendo voglia di un pargoletto.

Scherzo l 'età avanza, non è possibile, aspetto che mia figlia si decida di farmi avere un bel nipotino,

Ho realizzato dei cerchietti primaverili molto carini ho utilizzato dei materiali in tessuto, e feltro.



Adoro quello con l 'uva, non è il periodo ma mi fa impazzire.


Il cerchietto con la fragola è sbarazzino, i pois fucsia lo rendono bizzarro.



               .Questo è quello romantico, una marcherita con tanti petali.

           Ecco il mio preferito l 'uva è realizzata con delle palline di feltro,

martedì 14 febbraio 2017

Tilda mania

E rieccoci qui.

La settimana scorsa sono stata all ultima edizione dell hobby show, a Roma.

Era da circa un anno che non ci andavo, devo dire che Roma, ha il suo fascino, le sue strette vie, le vie più importanti, il Tevere, i vari monumenti storici, che sono tanti, è bellissima.

Stavolta la fiera L hanno fatta non a Fiumicino, ma al salone delle fontane, nella zona eur, a Roma.

Diciamo che sono rimasta delusa, pochi stand, piccola, rispetto L edizione passata a Fiumicino, mi dava L impressione di un piccolo mercato al chiuso.

Organizzata male gli spazi erano così piccoli, che c era fila ovunque, troppa gente in quei corridoi, larghi più o meno di un metro, insomma L ultima volta, non tornerò più, almeno che non la organizzano come gli anni passati. Tra L altro c erano pochi stand.

Comunque non era di questo che volevo descrivere.

Prima di partire ho realizzato altre Tilde, e si ero,andata alla fiera anche per acquistare tessuti Tilda, ma niente non ne ho trovate, ma ho rimediato subito, oggi ho fatto un ordine da Casa Cenina, felice io.

Le Tilde che ho fatto, secondo me sono carine anche per un evento, come una nascita, ho un primo compleanno o anche per un battesimo.

Queste sono le basi per le mie tildine, conviene fare sempre le basi, così, hai già metà del lavoro portato avanti.


Qui sono imbottite, e vi presento la mia collaboratrice, devo dire che sta imparando il lavoro.
Che tenera.


Ecco la prima Tilda romantica.


E la seconda tutta rosa.


La mia bella ghirlanda è pronta.

 Ecco L altra con delle simpatiche codine


E poi c è lei con il suo vestito bianco con le stelline blu porpora


Carine vero, le adoro.

Prossimamente ne farò altre.

lunedì 6 febbraio 2017

La mia prima Tilda

Ebbene sì, dopo tanto tempo sono riuscita a fare la mia prima tilda.

Tempo fa, nelle varie ferie di creatività, avevo acquistato due libri di tilda, anche se adesso si trovano in PDF su internet, e si trovano anche i vari schemi con le varie descrizioni, ma nonostante ciò, mi piace avere in libreria questi libri, e dopo tanto che erano lì, ho deciso di provare.

Vi posso dire che sono stata sempre attratta da questa graziosa bambola, io adoro tutte le bambole di pezza, ma lo stile tilda mi piace tanto.

Quel viso lungo, assomiglia tanto ad Olivia, la compagna di braccio di ferro, l'adoro.

Quelle gambe e braccia lunghe e sottili, con quei vestiti dai colori sgargianti, ed i capelli dalle varie acconciature.

Diciamo che non è difficile , basta prenderci la mano.


Come potete vedere ho cucito le parti del corpo con il tessuto, che sarà una parte del vestito. Dopo ho ritagliato la stoffa con il modello di carta.



Ecco questo è il risultato



L ho imbottita, carina, già sta prendendo forma.


Eccola vestita, il tessuto del vestito è originale Tilda, il resto no, L ho acquistato insieme ad altre pezze da casa cenina.


Ecco ho preparato vestito e capelli.
Per i capelli un trauma, siccome non vedevo L ora di finirla, non avevo la matassa originale per poter fare i capelli, per non aspettare ed acquistarla on line ho pensato di trovare una lana simile, così un pomeriggio l ho perso alla ricerca dei capelli Per la mia adorata Tilda, ho girato fra mercerie, Tiger e negozi di lana, almeno in 5 negozi sono andata, alla fine ho preso una lana simile un po' grossolana, ma mi piace il risultato finale.


Questa è la lana che ho utilizzato, da Tiger c era un tipo di lana, secondo me uguale a quella di tilda, ma purtroppo L unico colore che avevano in negozio era blu cobalto. Peccato...


Dopo trucco e parrucco.


Ecco la mia piccola Tilda.







mercoledì 1 febbraio 2017

Sunrise

Good evening.

......stavolta desidero condividere con tutti voi, una foto scattata dalla stanza dove, generalmente, creo.

Un bellissimo tramonto, finalmente una giornata calda, il sole oggi ha riscaldato L anima di molti, qui in Sicilia.

Purtroppo noi siciliani non amiamo il brutto tempo compreso il freddo, questo inverno è rigido e speriamo, con questa bella giornata che sia finito.


È per  finire mi sto gustando una bella tazza di karkade, buona serata .

Aggiungo un altra foto di un tramonto stupendo che ho fatto ieri sera , lungo il mare di ponente, come me c erano tante persone che immortalavano questo bellissimo paesaggio.


Stupendo , la natura ci offre dei dipinti naturali, io amo la Sicilia.

Strofinaccio cup cake

Buongiorno domenica scorsa finalmente ho finito il mio strofinaccio, purtroppo posso dedicare poco tempo ai miei hobby, sono come la tartaruga, piano piano, arrivo a destinazione.

Lo schema L ho ricavato da internet , era facile da disegnare , mi piace molto.



In questa foto , come potete vedere, sto cucendo il cup cake,  sto usando la tecnica del free motion, devo dire che non è difficile bisogna avere molta pratica, poi è molto sbrigativo.



Per abbellire il mio strofinaccio, L ho decorato dei simpatici bottoncini, tra l altro adoro i cuori, in qualche modo, li trovate nelle mie creazioni, infine ho realizzato un volant, per rifinire, mi sarebbe piaciuto utilizzare la stessa stoffa del cup cake, ma non ne avevo abbastanza, devo consumare un po' di materiale che mi ritrovo in casa, posso aprire un negozio, credetemi, infatti non vedo l ora di smaltire per poi comprarne altro.



Ed ecco il mio progetto finito.

Carino appeso, che ne dite?

venerdì 27 gennaio 2017

Work in progress 2

Eccoci qui, dopo il lavoro, finalmente posso dedicarmi al mio progetto, ecco il secondo step.


Sono soddisfatta dei colori, ora non mi resta che completarlo, al prossimo ed ultimo step.

Work in progress

Good morning.

Sono già all opera, ho scelto i tessuti per la mia prossima creazione, mi porto il lavoro avanti.



Devo abbandonarla un po', il tempo di stendere i panni, beh anche questo bisogna fare 🤣, poi un ora in palestra 🤷🏼♀️, ragazze L età avanza, e dopo un ora X il cucito. 


Scappo🏃🏼♀️